WordPress base64_decode

logo wordpressPersonalizzando un WordPress e decidendo di sistemare il footer mi sono trovato davanti ad un codice criptato base64.
In rete vi sono molti articoli sull’ argomento…chi lo identifica come codice maligno, chi come dirottatore di backlinks, sostenendo che serve solo a portare guadagno ad altri all’ insaputa del proprietario del sito.
Ecco la pagina PHP che mi son trovato di fronte:

base64_decode

Sulla pagina web il codice che vedete qui sopra restituiva due o tre link nel footer verso chi aveva creato il tema, chi l’ aveva modificato ecc. quindi almeno nel mio caso non credo si trattasse di qualcosa di maligno.
Comunque dovevo sostituirlo con quello che volevo io.
A questo proposito mi è stato veramente d’ aiuto iwishblog con l’ articolo che trovate a questo indirizzo.

Propone una soluzione davvero molto semplice ed efficace.
Aprite la pagina contenente il codice incriminato col browser e guardate il suo codice sorgente, non vedrete più la pagina criptata, ma un normale codice HTML.
Copiatelo da dove vi serve (nel mio caso a partire da – begin footer -) e sostituitelo al mappone base64.
In questo modo potrete modificare la pagina come meglio credete agendo su di una normale porzione di codice HTML.